The Amazing Spiderman sta per uscire in Italia, il 4 luglio, in 3D. Si tratta di un’uscita molto attesa e non solo per il personaggio in sé, che tra l’altro quest’anno compirà i suoi 50 anni dalla prima avventura a fumetti.

Un cast interessante, un grande studio sui personaggi, costumi, scenografie, quest’ultimo capitolo della saga si preannuncia cinematograficamente interessante non solo per gli amanti del genere.

Galleria di immagini: The Amazing Spider-Man, foto

The Amazing Spiderman prevede un cast composto tra gli altri da Andrew Garfield, Emma Stone e Rhys Ifans e la direzione di Marc Webb. Ifans dovrà interpretare il dualismo tra il Dr Connors e Lizard e c’è da scommettere che quest’ultimo personaggio gli verrà benissimo, anche per la sua somiglianza con il cantante Iggy Pop: tra iguane e lucertole c’è una certa affinità.

Tra le curiosità più interessanti di The Amazing Spiderman c’è la passione di Garfield per l’Uomo Ragno: spesso da piccolo ci si vestiva a Halloween, anche se probabilmente ci metteva molto meno tempo, dato che a quanto pare per indossare il costume di scena ci volevano ogni volta 20 minuti. In realtà, non si tratta solo di un costume di scena ma ben 17 sono quelli realizzati dalla produzione e, contando quelli per gli stuntmen, si arriva a 56.

La presenza degli stuntmen inoltre non ha certo impedito a Garfield di allenarsi per sei mesi, sei giorni la settimana, con un personal trainer. Anche la Stone e Ifans hanno studiato a fondo, documentandosi su nozioni scientifiche presenti in copione e Ifans si è addirittura esercitato a utilizzare un braccio solo, come il personaggio richiede.

Fonte: Bestmovie.