Tornano a Bologna i laboratori musicali The best of per bimbi e genitori da sabato 21 gennaio a dicembre 2012.

”The best of” è la rassegna di laboratori e spettacoli musicali, ormai alla sua sesta edizione, che il Museo della musica di Bologna propone a bambini e genitori per trascorrere il weekend insieme giocando, imparando e divertendosi con la musica. E poi ancora…progetto Mamamusica.

Anche quest’anno si conferma il progetto Mamamusica, a grande richiesta, dedicato ai genitori e bambini a partire da “0 mesi”, che presenta altre due novità: la fascia d’età ricomprende anche i 24-36 mesi, con tre “concerti disturbati” aperti a tutti, e la collaborazione con il Teatro Testoni Ragazzi: uno dei concerti “disturbati” del Mamamusica Ensemble sarà inserito all’interno della programmazione di Visioni di futuro, visioni di teatro… Festival internazionale di teatro e cultura per la prima infanzia 2012.

Verrà proposto inoltre Sapere ascoltare, un progetto pilota che nasce dalla collaborazione con il Dipartimento di Musica e Spettacolo dell’Università di Bologna e in particolare con il SagGEM, Gruppo per l’Educazione musicale de Il Saggiatore musicale e con l’Associazione Le Muse e il Tempo – Centro di formazione, ricerca e didattica della musica: tre lezioni musicali interattive mirate all’ascolto e alla comprensione della musica presente nelle collezioni museali.

Non mancheranno poi la danza di Mousiké, i concerti e i laboratori con strumenti di riciclo con i MiaTralVia, per finire il 15 dicembre con l’Almanacco delle storie e il loro spettacolo di ombre sonore La notte di Natale.

Mamamusica 1 (per bambini da 0 a 18 mesi e genitori)

Un progetto di Chiara Bartolotta in collaborazione con Linda Tesauro e Luca Bernard (Museo della musica)

Sabato 21 e 28 gennaio e 4, 11 e 18 febbraio, alle ore 10.00 (per bambini da 0 a 18 mesi e genitori)

Immaginate un cerchio di mamme e papà, tanti piccoli esploratori ai primi passi e provetti gattonatori; aggiungete ora la conduzione esperta di educatori specializzati e musicisti professionisti, in un ambiente protetto in cui i bambini siano liberi di muoversi e vocalizzare in reazione alla musica.

Ispirato alla Music Learning Theory di E.E. Gordon, secondo la quale il bambino sviluppa la sua attitudine musicale nei primi anni di vita, il percorso si propone di creare un particolare contesto comunicativo in cui adulti e bambini ascolteranno e produrranno musica appositamente ideata per loro.

Al termine di ogni ciclo, un concerto “disturbato” del mamamusica ensemble aperto sia ai partecipanti al laboratorio che ad altri bambini con i loro genitori.

Dal 21 Gennaio al 18 Febbraio 2012

ore 10.00

Informazioni

Museo Internazionale e Biblioteca della Musica

tel. 051 2757711 email sito web email

L’iscrizione è obbligatoria.

Il costo di ogni incontro è di € 3,00. Il totale dovrà essere saldato al primo appuntamento.

(da Museo della Musica di Bologna)