Per tutti coloro che seguono la serie televisiva “The Big Bang Theory”, arriva dagli Stati Uniti una splendida notizia: Wil Wheaton, acerrimo nemico di Sheldon Cooper, tornerà sul set per girare un altro esilarante episodio della serie.

The Big Bang Theory” non è largamente seguita in Italia: molti dei telespettatori italiani preferiscono guardarlo in lingua originale, magari sottotitolato, anziché seguire la versione doppiata in italiano.

Nel quinto episodio della terza stagione, Sheldon ha incontrato il suo peggior nemico: il diabolico Wil Wheaton, ex interprete del personaggio Wesley Crusher in “Star Trek: The Next Generation”. Wheaton ha infranto i sogni dello scienziato e per questo motivo, Sheldon prova a prendersi la sua rivincita sfidandolo ad un gioco di ruolo di carte.

Tuttavia, nonostante abbia la vittoria in pugno, il grande Sheldon Cooper si lascia impietosire da Wil Wheaton, il quale ne approfitta per vincere la partita e per batterlo una seconda volta.

E visto che quella puntata è stata seguita con interesse da molti fan della serie, i produttori hanno pensato bene di scritturarlo per un nuovo episodio: l’attore ha accettato e girerà le scene la prossima settimana.

In un’intervista, Wheaton ha spiegato che sarà ancora una volta la nemesi di Sheldon e che il ruolo gli calza a pennello: ha sempre cercato di interpretare ruoli in cui lui era il cattivo ed è molto soddisfatto che i produttori di “The Big Bang Theory” gli abbiano dato questa possibilità.