Da domani 8 ottobre 2014, in prima serata su La 5, arriva la seconda edizione, completamente rinnovata, di “The Chef – talento e passione in cucina”.

Molte le novità di quest’anno, a partire da Rossella Brescia che avrà il compito di guidare gli aspiranti chef nelle diverse fasi dello scontro ai fornelli.

I concorrenti saranno messi alla prova sulle specialità della cucina italiana: in ogni puntata avranno a disposizione 20 ceste di prodotti locali tipici delle 20 regioni dello Stivale per preparare 3 portate.

I loro piatti saranno sottoposti al giudizio insindacabile della new entry del programma, Philippe Léveillé  e a quello di Davide Oldani.

I due grandi chef stellati assegneranno alle squadre 5 voti in tutto: 1 voto a chi si aggiudica la prima portata, 1 voto per la seconda, 1 per la terza, più 1 voto per la presentazione e 1 voto per la pulizia in cucina. I punti si accumuleranno di puntata in puntata fino a determinare una sola squadra vincitrice.

Il meccanismo di “The Chef – talento e passione in cucina” prevede quest’anno una prima fase in cui i 14 aspiranti chef, selezionati tra le centinaia di richieste giunte in redazione, saranno divisi in 2 squadre, la bianca e la nera. 

A guidare e supportare le 2 squadre ci saranno due coach: lo chef Alessio Algherini, a capo dei Bianchi e Nicole Cappa, terza classificata nella prima edizione del programma, che guiderà i Neri.

Solo 5 concorrenti arriveranno alle semifinali in cui si affronteranno in scontri diretti ad eliminazione. 3 aspiranti chef approderanno poi alla finalissima in cui si eleggerà il vincitore che si aggiudicherà il titolo di “The Chef 2014″ e uno stage nel  ristorante “Miramonti l’altro” di Philippe Léveillé.

PhotoCredit:La 5 Mediaset