The Lone Ranger è il nuovo film di Gore Verbinski, interpretato da Johnny Depp e Armie Hammer.

=> Guarda le prime foto di The Lone Ranger

La squadra de I Pirati dei Caraibi si riunisce per dar vita, stavolta, a un western.

Galleria di immagini: Johnny Depp

The Lone Ranger, infatti, è ambientato nel selvaggio west e vede protagonisti il ranger mascherato (Armie Hammer, che abbiamo conosciuto in Biancaneve – Mirror Mirror) e Tonto, il nativo americano aiutante dell’eroe solitario e interpretato da un irriconoscibile e sempre bravo Johnny Depp.

Gore Verbinski aveva già diretto Depp nei primi tre film de I Pirati dei Caraibi. Ora trasferisce le avventure dei sette mari sulle lande polverose e desolate del Canyon. The Lone Ranger è tratto da una serie televisiva statunitense degli anni Cinquanta, a sua volta ispirata a un fortunato fumetto. La gestazione del film è stata particolarmente lunga: iniziata nel 2009, è stata sempre rimandata a causa del budget stellare. Ma ora i giochi sembrano fatti: il 2013, infatti, è l’anno in cui The Lone Ranger uscirà.

Dopo un primo trailer proiettato a sorpresa durante il Comic-Con di San Diego, ecco che la produzione ne rilascia un altro lungo più di due minuti, in cui ci vengono mostrate a grandi linee la nascita e la storia dell’eroe mascherato. Il ranger viene salvato dall’indiano Tonto, dopodiché, assieme a lui, decide di formare una coppia di giustizieri che vagano per liberare i più deboli da soprusi e ingiustizie. Le situazioni che verranno a crearsi saranno le più disparate, comiche e drammatiche, sulla stessa falsariga dei Pirati dei Caraibi.

Ciò che colpisce è che nello stesso anno assisteremo all’uscita di ben due western: oltre a The Lone Ranger, potremo vedere anche Django Unchained di Quentin Tarantino. Che Hollywood stia rispolverando uno dei generi classici per eccellenza? Può darsi: la tecnologia e gli effetti speciali di oggi possono interpretare il western dando vita a uno spettacolo mozzafiato. Per ora, qui di seguito, ecco il trailer di The Lone Ranger.

Fonte: BadTaste