In profumeria, tra i lanci di settembre, occupa un posto d’eccezione The One Eau de Toilette, la nuova fragranza di Dolce & Gabbana. Dopo Miss Dior e Gabrielle di Chanel, arriva così un’altra proposta a rendere ancora più fragrante questo autunno 2017.

Al profumiere Michel Girard il compito di reinterpretare in una declinazione più delicata The One Eau de Parfum, il profumo creato da Christine Nagel nel 2013: The One Eau de Toilette è avvolgente, sensuale e femminile, caratterizzata da un twist di freschezza che esalta la nota di cuore di giglio bianco.

Vibrante e vitale, questa fragranza floreale è stata catturata in tutte le sue nuance per creare un nuovo irresistibile bouquet ed esaltarne l’intensità. Vediamo insieme note olfattive, flacone, formati, prezzi e campagna pubblicitaria con Emilia Clarke, star di Game of Thrones, di The One Eau de Toilette, la nuova fragranza di Dolce & Gabbana.

The One Eau de Toilette, la nuova fragranza di Dolce & Gabbana: note olfattive

  • The One Eau de Toilette declina con un tocco più l’elegante giglio bianco, già presente nella fragranza originaria, che con i suoi petali bianchi cosparsi di polline dorato, fiorisce nel sole radioso delle essenze di mandarino e bergamotto italiani, arrotondate dal setoso litchi e dalla voluttuosa pesca bianca.
  • Una speciale essenza di ylang moheli, distillata appositamente per rivelare le luminose sfaccettature del giglio, è resa ancora più intensa dagli accordi delicati di fiori d’arancio e dalla dolcezza dell’assoluto di ginestra.
  • Le sensuali note di fondo di vaniglia, vetiver e muschio avvolgono il vivace bouquet.
  • Note di testa: bergamotto, mandarino, litchi vellutato, pesca bianca
  • Note di cuore: giglio bianco, ylang-ylang, fiore d’arancio, ginestra
  • 
Note di fondo: olio di vetiver, vaniglia, ambra, muschio

The One Eau de Toilette, la nuova fragranza di Dolce & Gabbana: flacone

  • Per presentare The One Eau de Toilette, Dolce & Gabbana hanno rivisitato il flacone originale attraverso linee più sottili ed eleganti.
  • Il tappo dorato dalla forma geometrica, il logo nero lucido e la confezione oro riprendono i codici cromatici della linea.
Galleria di immagini: The One Eau de Toilette, la nuova fragranza di Dolce & Gabbana, foto

The One Eau de Toilette, la nuova fragranza di Dolce & Gabbana: formati e prezzi

  • The One Eau de Toilette è disponibile nel formato da 100 ml a 88,50 euro.
  • Della gamma The One fanno parte anche The One Eau de Parfum, da 30 ml (a 58 euro) da 50 (a 78,90 euro) e da 75 ml (a 102 euro), The One Essence, la versione più concentrata, da 40 ml (a 80 euro), e The One Desire, da 75 ml (a 111,90 euro).

The One Eau de Toilette, la nuova fragranza di Dolce & Gabbana: campagna pubblicitaria

  • Dopo Monica Bellucci, Bianca Balti, Scarlett Johansson, un’altra bellissima entra nella famiglia Dolce & Gabbana: Emilia Clarke, astro nascente grazie al ruolo di Daenerys Targaryen nella serie “Game of Thrones” (“Il Trono di Spade”, in italiano) è la protagonista della campagna pubblicitaria di The One Eau de Toilette, la nuova fragranza di Dolce & Gabbana.
  • L’attrice britannica ha da poco postato uno scatto rubato dal “dietro le quinte” della campagna pubblicitaria sul suo profilo Instagram, scrive: “Questo immenso sorriso è merito di Dolce&Gabbana – sicuramente loro sanno come rendere una ragazza inglese una vera regina italiana!”.
  • Se gli scatti della campagna, che vedono protagonista dello spot per la fragranza maschile Kit Harington, lo Jon Snow di Game of Thrones, sono opera dei Morelli Brothers, Luca e Alessandro, a cui si devono anche le immagini ambientate a Palermo, Bari e Capri di Dolce & Gabbana, i due spot vantano la regia di Matteo Garrone.
  • Al regista romano il compito di raccogliere il testimone lasciatogli da Martin Scorsese, che nel 2013 ha diretto “Street of Dreams” il video commerciale per The One Eau de Parfum, con Matthew McConaughey e Scarlett Johansson.
  • È Napoli, con i suoi vicoli, i suoi colori, la sua gente a prendere il posto della New York algida e bellissima filmata dal regista italo-americano.
  • La Clarke si aggira, bella e sorridente, in un’atmosfera allegra e festosa in cui si avvicendano artisti di strada, venditori ambulanti, famiglie e buon cibo italiano. Insomma, gli stereotipi della città partenopea ci sono tutti, sottolineati anche dalla celeberrima “Tu vuò fa’ l’americano”, di Renato Carosone; eppure la macchina da presa a mano di Garrone, nel tentativo di rappresentare l’essenza della cultura meridionale che tanto piace oltreoceano, riesce a tessere un racconto vivace e appassionato, in perfetto stile Dolce & Gabbana.