The social network” ha ottenuto in America risultati inaspettati: nonostante l’interesse del tema trattato, in pochi si aspettavano un successo così clamoroso. Eppure già nei primi tre giorni di programmazione, il film dedicato a Facebook ha incassato qualcosa come 23 milioni di dollari.

Nella seconda settimana, invece, la pellicola diretta da David Fincher ha aumentato i propri guadagni di altri 15 milioni di dollari, mantenendo così il primato ai botteghini americani. Il film è costato quasi 50 milioni di dollari e ne ha incassati circa 46 milioni, e continuando in tal direzione potrebbe arrivare agli 80 pronosticati dai produttori.

Al secondo posto del box office USA si è invece piazzato “Life as We Know IT”, il quale è stato per un giorno in testa alla classifica. La commedia di Greg Berlanti riesce a incassare settimanalmente 14 milioni di dollari circa. Medaglia di bronzo invece per “Secretariat” della Walt Disney, che si attesta a quota 12,6 milioni di dollari, tuttavia tale risultato rappresenta una delusione per una pellicola con aspettative più rosee.

The social network” arriverà nelle sale italiane il 12 novembre. Diretto da David Fincher e prodotto da Kevin Spacey, il film vanta la presenza di personaggi noti come Justin Timberlake.