Il regista Darren Aronofsky ha svelato nuovi dettagli sul sequel di “Wolverine“, lo spin-off della saga di “X-Men” con protagonista Hugh Jackman.

Il regista ha rivelato che il titolo ufficiale sarà semplicemente “The Wolverine” e che il nuovo film non sarà un sequel ma un film indipendente dal precedente capitolo.

La sceneggiatura è stata affidata a Christopher McQuarrie e le riprese del film avranno inizio il prossimo marzo in Giappone.

Il film racconterà della storia d’amore tra Logan Hugh Jackman) e una donna giapponese, Mariko, promessa in sposa a un altro uomo. Così Logan dovrà affrontare una lotta in stile samurai con il padre e il fratello di lei.

Il regista Aronofsky ha confermato che i cattivi verranno rappresentati da Viper, un personaggio femminile che ha fatto la sua prima comparsa in “Capitan America” nel 1973 e Silver Samurai un personaggio ambiguo che ha fatto la sua prima apparizione nel fumetto “Deredevil” del 1974.

“The Wolverine” dovrebbe uscire nel 2012.

Secondo quanto rivelato dal regista, il nuovo film di “Wolverine” sarà completamente diverso dai precedenti. Questo potrebbe significare il lancio di un nuovo franchisee di successo, indipendente dalla serie di “X-Men”.

“The Wolverine”, così, se soddisferà le aspettative di botteghino, potrebbe essere il primo capitolo di una nuova trilogia.