Le riprese di “This Must Be The Place“, il nuovo film di Paolo Sorrentino, partiranno ad agosto nella meravigliosa Dublino, con la troupe che si sposterà poi anche in America.

La tanto attesa prima collaborazione del regista napoletano con attori del calibro di Sean Penn e Frances McDormand, pare essere finalmente in dirittura d’arrivo.

La pellicola di Sorrentino sarà girata completamente in inglese, e dopo i successi internazionali di film come “Le conseguenze dell’amore”, “L’amico di famiglia” e “Il Divo“, il regista nostrano avrà l’opportunità di dirigere due premi Oscar di assoluta grandezza.

This Must Be The Place” racconterà la storia di Cheyenne, una rockstar interpretata da Sean Penn, sul punto di rincontrare il padre gravemente malato che non vede da anni.

Raggiunta la destinazione, l’uomo verrà a conoscenza di tutte le sofferenze patite dal padre durante la sua prigionia ad Auschwitz; a quel punto, il protagonista cercherà vendetta e inizierà a dare la caccia all’aguzzino del padre.