Che Tiger Woods come marito fosse davvero poco affidabile ormai non è più un segreto per nessuno, ma le indiscrezioni sul suo conto, in particolare sulle sue moltissime amanti e sul divorzio imminente con la moglie Elin Nordegren, ex modella, continuano a riempire le pagine delle testate di gossip e a fare il giro dei siti nella rete.

Nemmeno le ultime informazioni sul conto della vita sentimentale del campione mondiale di golf sono particolarmente generose, e lo accomunano sempre di più all’ex marito fedifrago di Sandra Bullock, Jesse James. Aiutato anche lui da psichiatri per curare la dipendenza da sesso e scappatelle extraconiugali, Tiger Woods nell’ambito della sua analisi ha confessato di aver avuto diverse amanti, e ne ha stilato un elenco preciso dove ne sono annoverate ben 120, tranne una, la cosiddetta goccia che ha fatto traboccare il vaso.

Di chi si tratta? Della giovanissima vicina di casa, la ventunenne Raychel Coudriet, che la famiglia Woods conosce da quando era una quattordicenne, e che praticamente ha visto crescere. La bellissima norvegese Elin, ormai satura delle notizie sui tradimenti di suo marito, è venuta a conoscenza dell’ennesima scappatella, che a suo giudizio è la più grave, dal National Enquirer, e non ha reagito affatto bene. Dopo aver controllato la lunga lista di nomi ed essersi accorta che la giovanissima amante non era menzionata, la Nordegren ha raggiunto il marito che era a cena con amici e non gli ha risparmiato di certo una scenata.

Questo è il peggior tradimento di tutti. Non posso credere che tu abbia fatto sesso con quella ragazza vicino casa nostra. È abbastanza: divorzio.

Ma nonostante tutto, Woods avrebbe negato il tradimento a Elin, la quale, nel periodo in cui il campione era impegnato con la giovane 21enne, sarebbe stata presa ad accudire il loro secondo figlio, che all’epoca era appena nato.