Tim Burton è un regista, sceneggiatore, produttore cinematografico e disegnatore americano, famoso per aver diretto alcuni film di successo come “Edward Mani di Forbice” e “Il mistero di Sleepy Hollow”.

Oggi esce al cinema il suo ultimo film, l’attesissimo “Alice in Wonderland“, adattamento cinematografico dell’omonima favola di Caroll.

Mentre nelle sale del mondo si aspetta di vedere la nuova “Alice” di Burton, il regista si è buttato a capofitto nei futuri progetti.

Il 2010 è sicuramente un anno fortunato per il regista: prima è stato nominato per presiedere la giuria del Festival di Cannes, poi il prestigioso museo MoMA di New York gli ha dedicato una retrospettiva raccogliendo schizzi, disegni, quadri, concept art, film, fotografie e tutto ciò che la sua vena artistica gli ha permesso di creare.

Riguardo i suoi prossimi progetti cinematografici, negli ultimi mesi si sono rincorse molte notizie.

La notizia riguardo una probabile trasposizione cinematografica della fiaba “La bella addormentata nel bosco”, ideata secondo il punto di vista di Malefica, la strega antagonista, ad opera del regista, non ha trovato ancora conferme.

Sicuramente tra i progetti futuri del regista c’è l’adattamento di “Frankenweenie“, il suo secondo cortometraggio, come lungometraggio in stop motion. “Frankenweenie”, del 1984, è una parodia del film del 1931 “Frankenstein” tratto dall’omonimo romanzo di Mary Shelley.

Inoltre il regista sta iniziando le riprese di “Dark Shadow“, adattamento cinematografico dell’omonima e popolare serie TV degli anni sessanta.

Dark Shadow” è una pellicola gotica su vampiri e zombie, in cui Tim Burton dirigerà nuovamente Johnny Depp nei panni del vampiro Barnabas Collins.