I brand di moda lanciano le nuove tendenze in fatto di uomini e le fashion weeks londinesi, milanesi e parigine sono le location migliore per capire quali sono i nuovi trend con gli stilisti che sembrano avere una spiccata preferenza per i ragazzi capaci di esprimere un carattere deciso, caratterizzato anche fisicamente da quel piccolo difetto che rende più particolare la loro bellezza.

E’ così che all’aria da bravo ragazzo tipico delle passerelle inglesi si contrappone il “ribelle” francese, decisamente più bad boy del primo; il giovane studente alto e magro è invece il tipico modello che si incontra in Italia, affascinante come forse solo noi del Belpaese sappiamo essere.

La domanda, dunque, sorge spontanea: all’uomo con la pancetta, la donna preferisce davvero quello con la “tartaruga da sfilata”? Proviamo a capirlo guardando questo video!

photo credit: Sara Cimino via photopin cc