Titanic” torna in testa al botteghino italiano. A 15 anni dalla sua prima uscita, la versione 3D della pellicola di James Cameron, con protagonisti Leonardo DiCaprio e Kate Winslet, riempie di nuovo i nostri cinema, dominando un weekend di Pasqua che non ha tenuto gli italiani lontani dalle sale, nonostante si sia registrato un calo rispetto a Pasqua 2011.

Titanic 3D” di James Cameron con Leonardo DiCaprio e Kate Winslet è ritornato a far sognare gli italiani, grazie a una nuova versione uscita in occasione del centesimo anniversario della tragedia marina, ritornata di recente di attualità anche a causa delle analogie con l’incidente della Costa Concordia. Il film nel fine settimana ha incassato 2.355.161 euro.

Galleria di immagini: Titanic

Il weekend di Pasqua è però stato fortunato anche per un’altra pellicola, “Biancaneve”. La rivisitazione della fiaba con protagoniste Lily Collins e Julia Roberts si è portata a casa l’ottima cifra di 1.891.912 euro, facendo scendere al terzo posto “La furia dei Titani”, il numero uno della scorsa settimana, che ha guadagnato altri 973.354 euro, per un totale di 2.839.198. Di seguito troviamo quindi il successo a sorpresa dell’anno “Quasi amici”, l’italiano “Buona giornata”, la new-entry d’animazione “Pirati! Briganti da strapazzo 3D” e il bellico “Act of Valor”.

Se la versione 3D di “Titanic” ha funzionato alla grande da noi, negli Stati Uniti ha invece deluso le aspettative; nel suo primo weekend di programmazione ha infatti incassato $17.3 milioni, superato nettamente da “The Hunger Games” con $33.1, il successo del momento alla sua terza settimana in cima al box-office, e anche da “American Pie: Ancora insieme” con $21.5.

Fonti: Ansa, IMDb