Tom Cruise e Nicole Kidman sono stati una delle coppie più celebri di Hollywood negli anni ’90, fino al divorzio avvenuto nel 2001. Sembra però che adesso l’attore di Mission Impossible voglia riunirsi con la diva australiana, almeno sul grande schermo.

New Idea riporta che Tom Cruise avrebbe chiesto all’ex moglie di entrare nel cast di un nuovo progetto cinematografico, ancora senza titolo, incentrato su una coppia divorziata che torna successivamente a innamorarsi. “Nic è rimasta sorpresa quando Tom l’ha contatta per lavorare nuovamente insieme”, ha rivelato una fonte al sito, “ed è rimasta ancora più stupita sentendo cosa avesse in mente… soprattutto perché vorrebbe che loro due interpretassero scene d’amore”.

Sembra anche i rapporti tra i due attori siano molto migliorati da quando Tom Cruise ha divorziato dalla terza moglie Katie Holmes nel 2012. Per questo motivo, Nicole Kidman starebbe considerato l’offerta, anche se non ci sono ancora conferme ufficiali.

Se il film si realizzasse davvero, Tom Cruise e Nicole Kidman tornerebbero insieme sul set dopo 20 anni: l’ultima loro apparizione in una stessa pellicola risale al 1999, quando furono i protagonisti del thriller erotico di Stanley Kubrick Eyes Wide Shut. I due si conobbero nel 1990, girando Giorni di tuono, e poi hanno recitato insieme in altri film come Cuori Ribelli di Ron Howard nel 1992.

Tom Cruise, che aveva già un matrimonio alle spalle con Mimi Rogers, sposò Nicole Kidman la Vigilia di Natale del 1990. Durante gli undici anni di matrimonio, la coppia ha adottato due bambini, Isabella e Connor Anthony.

Nicole Kidman, adesso sposata felicemente con il musicista country Keith Urban, è reduce dal successo della serie tv HBO Little Big Lies e dalla nomination all’Oscar per il suo ruolo in Lion. La sua carriera è in continua ascesa: al Festival di Cannes 2017 è stata l’assoluta protagonista, poiché presente nel cast di ben tre film e di una serie tv presentati alla kermesse.