Tom Cruise è uno di parola. Aveva annunciato che sarebbe salito sul Burj Khalifa, il grattacielo più alto del mondo con oltre 160 piani, e ha mantenuto la sua promessa.

L’occasione è capitata all’attore nel corso delle riprese a Dubai del quarto capitolo delle avventure estreme di Ethan Hunt, “Mission: Impossible – Ghost Protocol“. Tom Cruise non si è certo tirato indietro e ha coraggiosamente girato le sequenze più pericolose senza essere sostituito da stuntman o da controfigure, com’è ormai tradizione consolidata per la saga cinematografica action.

La scena sarà quella di un inseguimento mozzafiato tra le vetrate del grattacielo e si preannuncia tra le più avvincenti e adrenaliniche del nuovo episodio della serie. Dopo Brian De Palma, John Woo e J.J. Abrams, troveremo questa volta dietro la macchina da presa il regista de “Gli Incredibili” e “Ratatouille” Brad Bird, mentre il cast è arricchito dalle presenze di Jeremy Renner (“The Hurt Locker”), Josh Holloway (“Lost”) e Michael Nyqvist (“Uomini che odiano le donne”).

Di seguito vi proponiamo un filmato delle spericolate riprese di Tom Cruise sul set di “Mission Impossible 4”, la cui uscita è prevista però solo per l’11 dicembre 2011.