Tom Ford presenta le sue nuove borse create appositamente per la linea di moda del prossimo inverno. Non si tratta di tre bag comuni, ma di tre veri e propri lussuosissimi must have per signora, veri e propri gioielli sia per i materiali usati che per il design applicato.

Galleria di immagini: Tom Ford

Per la nuova stagione fredda, Tom Ford ha creato forme completamente differenti dal solito e adatte a diverse situazioni. Quest’anno, la moda degli {#accessori} porta tre nomi: Natalia, Jennifer e Petra, così l’eclettico stilista ha deciso di battezzare le tre nuove borse che entrano così a far parte della collezione dedicata all’autunno-inverno 2012/2013.

Petra è la borsa dal design più tradizionale: disponibile in diversi colori, è un bauletto poco rigido con manico regolabile e la classica big-zip di Tom Ford. Jennifer è invece una borsa morbida, la cui apertura è sottolineata dalla solita big zip; una volta chiusa, la parte superiore della borsa si ripiega a mo’ di tasca e nasconde uno specchietto.

Infine, Natalia è la borsa più particolare e dalla forma più ricercata: è un piccolo accessorio di forma quadrata, rigido, con una grossa placca d’oro al centro, elemento di spicco e di grande impatto nel design della borsa. La tracolla è regolabile: in questo modo Natalia può essere una borsa da giorno ma anche una pochette per le serate più eleganti. Anch’essa è disponibile in diversi colori.

Tutte e tre le borse hanno delle caratteristiche comuni, rintraccaibili nei materiali usati: per il rivestimento sono usati pellami esotici, come l’alligatore, il castoro o il vitello francese, mentre i dettagli sono in ottone ricoperto d’oro micron.

Fonte: Grazia