Snow White and the Huntsman” è un lungometraggio sceneggiato da Evan Daugherty, prodotto da Joe Roth e diretto da Rupert Sanders, ispirato alle vicende della fiaba popolare “Biancaneve e i sette nani”, ma che vedrà la protagonista in compagnia di un cacciatore prima incaricato di ucciderla e poi in fuga al suo fianco. Il ruolo maschile, a quanto pare, potrebbe essere interpretato dal 33enne Tom Hardy, di recente sul grande schermo con Inception, mentre per quello della malvagia regina Ravenna la produzione avrebbe pensato a Angelina Jolie.

Se confermata, la presenza di Hardy andrebbe a infoltire ulteriormente un 2011 già ricco di impegni. Tra gli altri film che l’attore britannico andrà a interpretare, ci sarebbero anche “Batman 3” (con un ruolo da antagonista dell’uomo pipistrello), il remake di “Atto di forza” e “This means war” diretto da Joseph McGinty Nichol, senza dimenticare il film ispirato al romanzo “Tinker, tailor, soldier, spy” (“La talpa” in italiano) del 1974.

Tornando al copione di “Snow White And The Huntsman”, secondo i primi fortunati che hanno avuto la possibilità di sfogliarlo rappresenterà una rilettura in chiave action delle avventure di Biancaneve. La protagonista e il cacciatore, all’inizio della pellicola, riescono a fuggire insieme in una foresta, legati l’uno all’altra da un paio di manette. La premessa, come si può immaginare, darà vita a evoluzioni della fiaba tutt’altro che scontate.