Ricordate il protagonista della fortunata serie televisiva Magnum P.I., Tom Selleck? Il vostro attore ritorna in televisione a distanza di più di trent’anni. Sarà, infatti, impegnato in una nuova serie TV statunitense targata CBS e intitolata “Reagan’s Law“.

Tom Selleck stavolta si calerà nei panni di Michael, capo del NYPD, e racconterà di quest’uomo e delle avventure quotidiane di una famiglia di poliziotti. Le riprese della puntata pilota dovrebbero iniziare entro la fine del mese e la realizzazione della serie sarà decretata solo da indici di ascolti positivi e soddisfacenti.

Se “Reagan’s Law” sarà capace di seguire la scia del passato Magnum P.I., senza dubbio Tom Selleck potrà trascorrere un magnifico futuro da pensionato. Ricordiamo, infatti, che la serie TV degli anni ’80 riscosse un enorme successo: ben 8 stagioni e 162 episodi. Otto anni nei panni di Thomas Magnum e alla guida di una rombante Ferrari 308 GTS.

La sua è stata una carriera da attore indiscutibile, al punto da ottenere nel 1986 una stella sulla Hollywood Walk of Fame, la camminata più famosa del mondo, caratterizzata dalla presenza sul suolo di stelle a cinque punte, nelle quali sono incisi i nomi di alcune celebrità onorate per il loro contributo al mondo dello spettacolo.

Ma l’attore ha un’ottima reputazione anche fuori dal set televisivo. È uno dei membri portanti dell’Istituto no-profit Michael Josephson di Etica e, a tal proposito, ha ricevuto una laurea ad honorem dalla Pepperdine University per la sua etica e il suo comportamento nella vita di tutti i giorni.