Il torcicollo è un disturbo abbastanza frequente nell’uomo e porta rigidità muscolare, brachialgia, cervicalgia e impossibilità di muovere il collo e di poterlo ruotare. Spesso il torcicollo può insorgere inseguito a traumi violenti, a postura scorretta, a colpi di frusta, reumatismi, artrite e correnti d’aria.

In questi casi bisogna eseguire degli impacchi freschi e poi caldi, dopo qualche giorno, massaggi fisioterapici, assumere una corretta postura durante il giorno, riposare su un materasso adeguato, assumere antidolorifici e miorilassanti, applicare delle creme a livello locale. È bene comunque evitare di incappare nelle cause che possono portare al torcicollo.

Galleria di immagini: Silvio Berlusconi ospite a Porta a Porta: le immagini dell'ex Premier