Harrison Ford sarà nel nuovo “Blade Runner“?

È una bella domanda, ma pare da alcune indiscrezioni che siano iniziate le trattative con l’attore protagonista della pellicola del 1982, l’affascinante originale che a trenta anni di distanza continua a farsi amare dagli spettatori via home video.

Galleria di immagini: Blade Runner

Il nuovo “Blade Runner” sarà diretto ancora una volta da Ridley Scott, attualmente impegnato con il prequel di Alien, “Prometheus”, per cui le trattative con Harrison Ford potrebbero andare anche a rilento: di tempo ce n’è in abbondanza, considerato che il reboot non abbia ancora una sceneggiatura, come ha affermato lo stesso regista.

Il nuovo “Blade Runner” è prodotto dalla Alcon Entertainment e da poco meno di un anno si vociferava come Ford fosse escluso dalla realizzazione. Fortunatamente le cose sono cambiate, come ha rivelato Twitch nelle ultime indiscrezioni.

Purtroppo non ci sono ulteriori dettagli: il ruolo di Ford potrebbe essere un semplice cameo, per cui non ci dovrebbe troppo esaltare, sebbene per una questione di continuità tra i due film sarebbero in tanti ad apprezzare per lui un ruolo da protagonista. Difficilmente comunque le riprese inizieranno prima del 2013.

Fonte: Badtaste.