Il terzo capitolo delle avventure tratte dalla saga di C.S. Lewis stanno per fare il loro ritorno sul grande schermo. A partire dal 17 dicembre arriva infatti nei cinema italiani “Le Cronache di Narnia – Il viaggio del veliero“, episodio numero tre che cercherà di riconquistare il grande pubblico dopo il parziale insuccesso del secondo capitolo.

L’enorme successo della serie letteraria ha avuto infatti un riscontro solo parziale nei cinema, non riuscendo a replicare la riuscita di altre saghe fantasy come quella di “Harry Potter” o de “Il signore degli anelli“.

Se il primo episodio “Il leone, la strega e l’armadio” era andato infatti piuttosto bene, il secondo episodio “Il principe Caspian” aveva poi deluso le aspettative, con incassi decisamente inferiori al previsto, al punto da mettere persino a rischio la realizzazione di questo nuovo capitolo.

Con “Il viaggio del veliero” la serie tenterà allora di riprendere la rotta giusta e per farlo questa volta la casa di produzione Walden Media dovrà fare a meno della partnership con Walt Disney, uscita dal franchise della serie dopo il mezzo flop del secondo film. Dopo la svolta “dark” del precedente, dalla produzione assicurano quindi che Narnia tornerà alle tematiche magiche e improntate al simbolismo cristiano che hanno fatto la fortuna dei libri originali. Il tutto in 3D.

Nel nuovo film, diretto da Michael Apted, tornerà ancora Ben Barnes, giovane attore inglese visto anche in “Dorian Gray” che nella versione italiana avrà un doppiatore d’eccezione: Jesus Emiliano Coltorti, il Nero della serie TV “Romanzo criminale“.

Al momento non si sa ancora se la saga proseguirà, molto dipenderà dal successo commerciale di questo, ma dalla produzione fanno sapere che se ci sarà un nuovo adattamento sarà “La sedia d’argento“.