Arriva anche la seconda eliminazione a “L’isola dei famosi” e, stavolta, è il turno di una non famosa. La terza puntata saluta, infatti, Tracy Fraddosio che lascerà il Nicaragua. La pugliese è stata sconfitta al televoto da Loredana Lecciso, anche se la showgirl durante la settimana si è spesso lamentata per la nostalgia dei figli e per le difficoltà incontrate nel reality.

Peccato che la giovane estetista sia uscita dai giochi così presto, poiché sin dall’inizio del reality si è dimostrata caparbia e tenace nei confronti delle condizioni avverse offerte dall’isola. Sempre con qualcosa da fare, non solo per lei ma anche, e soprattutto, a favore dell’intero gruppo. Si era, insomma, ben adattata alla vita da naufraga.

La Lecciso è stata salvata dai telespettatori, ma vincerà anche la prossima settimana? Per la seconda volta, infatti, andrà alle nomination e, stavolta, avrà come rivale Davide Di Porto, che negli ultimi giorni ha sofferto duramente la fame. A tratti si è avuto il presentimento che il palestrato volesse abbandonare l’isola, ma anche grazie al sostegno ricevuto dalla Ventura, si è fatto forza e speriamo che questa settimana dia il meglio di se stesso.

Arriva il momento della “Prova Ricompensa“. Per i famosi si schierano in campo Clarissa Burt, Nina Senicar, Denis Dallan, Federico Mastrostefano e Claudia Galanti. Per i non famosi, invece, ci sono Luca Rossetto, Silvia Zanchi, Davide Di Porto, Aura Lorenzetti e Dario Nanni. Avranno la meglio i famosi, vincitori di una zanzariera per la loro capanna.

E come non citare Aldo Busi e le “nobili” parole e parabole alle quali ci sta abituando. Spesso, con la sua ironia e autoironia, fa la differenza rispetto agli altri concorrenti ma, abitualmente, cade nel volgare, tanto da lasciare la conduttrice senza parole e incapace di mettere una toppa sulle discussioni dello scrittore. Di Busi se ne discute tanto, in merito sia al suo atteggiamento all’interno del reality sia fuori, a seguito di alcune sue dichiarazioni choc sulla pedofilia.

Smorziamo toni della polemica per introdurre i tanto attesi “Figli di…”. Stiamo parlando dei quattro figli d’arte: Daniele Battaglia, Manuela Boldi, Guenda Goria e Roberto Fiacchini, rispettivamente figli di Dodi Battaglia, Massimo Boldi, Amedeo Goria e Maria Teresa Ruta e, Roberto, figlio adottivo di Renato Zero. E proprio Roberto sarà il primo a raggiungere i vip, portando con sé la latrina costruita con gli altri tre figli di papà.