Sarà girato in Giappone il secondo episodio di “X-Men le Origini: Wolverine” lo ha confermato Hugh Jackman in persona alle telecamere di MTV.

L’attore ha dichiarato:

“Alcune parti del film le gireremo in Giappone. Sapete come funzionano queste cose, non potremo girarlo interamente lì. Ma un mucchio di scene sì”

La trama prevede che l’eroe dagli artigli metallici sia nuovamente alle prese con gli “scheletri” del suo passato e questa volta arriverà addirittura in Giappone per affrontarli. Le riprese del film, prodotto dalla Fox insieme ai Marvel Studios e Lauren Shuler Donner, inizieranno a febbraio-marzo 2011.

Jackman ha mostrato anche un grande entusiasmo per lo script di questo capitolo del franchise che attualmente è nelle mani di Christopher McQuarrie (“I Soliti Sospetti”). Tanto da affermare: “È la migliore che ci ha consegnato finora!”…

Riguardo all’utilizzo del 3D per “X-Men le Origini: Wolverine 2” l’attore, invece, non ha saputo dare informazioni.