Tre nuovi personaggi approderanno a maggio a “Centovetrine”. Si tratta dei caratteri impersonati da Alex Belli, Michele D’Anca e Barbara Clara, una nuova famiglia che intreccerà le sua vicende con quelle dei Castelli, cui è imparentata tanto da avere lo stesso cognome, per necessità, come copione richiede.

Il primo a comparire sarà Alex Belli, alias Jacopo, un brillante ingegnere che verrà in aiuto di Niccolò, dopo che i Castelli si trovano in difficoltà a seguito delle mancate nozze tra questi e Pilar, la dissoluzione del loro impero economico a causa delle manovre di Roberto Kempes. Jacopo lavorerà con Niccolò a un nuovo motore, con il quale i Castelli ritorneranno in affari.

Jacopo è figlio della prima moglie di Sebastian (Michele D’Anca), cui ha preso il cognome per riconoscenza: quest’ultimo entrerà in scena il prossimo 19 maggio. L’ultimo ingresso è riservato a Viola (Barbara Clara), sorella di Jacopo, che vive in Sudamerica, e apparirà dopo l’estate.

Jacopo si trasferisce in breve tempo Villa Castelli, comprendendo subito la malvagità di Roberto Kempes: per questa ragione chiederà aiuto al padre adottivo, che in nome della famiglia, lascerà un presente abbastanza oscuro per venire in aiuto dei parenti. Una svolta interessante, i nuovi personaggi non faranno altro che vivacizzare la trama dopo il cliffhanger dei disastri dei Castelli.