Un recente sondaggio della rivista Allure spiega come siano cambiati i trend estetici tra donne e uomini. Le donne sono in perenne conflitto con le loro curve. Anche se il 73 per cento di esse ha sottolineato che un corpo rotondetto è oggi più attraente di quanto lo fosse dieci anni fa, in realtà quando si parla del proprio fisico vorrebbero essere più longilinee, soprattutto per quanto riguarda i fianchi, a quanto pare zona considerata come vero e proprio punto debole del corpo femminile per molte di noi.

Il 93% del popolo rosa non accetta di invecchiare. Guardare i giovani di oggi, mentre il corpo delle persone più adulte comincia a cambiare e a mostrare visibili rughe sul volto e un fisico meno tonico, mette più pressione di quanto si possa immaginare, e guardare gli anni che passano inesorabilmente è qualcosa che ci disturba profondamente a livello psicologico.

Galleria di immagini: Trend di bellezza

Il corpo più invidiato dalle ragazze bianche è quello delle afro-americane, considerate perfette nelle loro linee, nella pelle e con grande fascino personale.

Per quanto riguarda invece gli uomini, questi hanno spiegato che a loro parere le donne raggiungono il picco massimo della bellezza e dell’attrazione all’età di 28 anni. L’età media è dunque scesa nel corso degli anni: attraverso un sondaggio simile condotto da Allure nel lontano 1991, i maschi avevano indicato quella dei 31 anni come l’età più hot per le compagne. Sempre in relazione al sesso forte, a quanto pare quella del peso non è un’ossessione solo per le donne, ma anche loro si preoccupano del loro peso forma. L’86% degli uomini vorrebbe pesare di meno, mentre per le donne non convinte del loro peso si parla di una percentuale pari al 97%.

La parte del corpo che più non piace sia per quanto riguarda maschi che le femmine è la pancia: avere degli addominali scolpiti, o addirittura a tartaruga, sembra essere il sogno di una buona parte della popolazione. La parte che invece è considerata più attraente, per entrambe i sessi, è il sedere: il 22% dei maschi e l’11% delle femmine vorrebbero tra l’altro averlo più grande, se proprio potessero cambiarlo.

E se ci si potesse immedesimare in un animale, quale si vorrebbe essere? Tutti e due i sessi hanno scelto il puma come animale più sexy: è considerato aggressivo, attraente, furbo.

Quando viene chiesto a uomini e donne di scegliere un aggettivo che meglio possa descrivere i capelli biondi e castani, entrambe le parti hanno scelto per tutte e due le colorazioni gli aggettivi “belle, sexy e di classe”. Tuttavia, le brune sono anche state classificate come intelligenti e affidabili, mentre le bionde vengono viste come sicure ma anche come “più facili”.

Quando si parla di attrazione sessuale, le donne hanno spiegato che le caratteristiche che più guardano nei maschi sono la faccia, il corpo in generale, il sorriso, gli occhi e l’altezza. Gli uomini, invece, guardano in loro rispettivamente il viso, il corpo, il seno, il sorriso e il sedere.

Infine, tutti amano Angelina Jolie. La popolare attrice americana è considerata come il sex symbol per eccellenza: sia gli uomini che le donne vorrebbero essere sexy quanto lei, ed è la celebrità che più in assoluto rappresenta il corpo ideale che tutti vorrebbero avere.