Basta il tocco delle dite e le gote si colorano di tonalità sane e fresche: è il segreto dei blush in crema, un classico dell’estate che ritroviamo anche tra i make up trend dell’autunno 2013.

L’incarnato sarà fresco e il make up leggero: la perfetta combinazione per i blush in crema che, fondendosi con la pelle, risultano estremamente naturali, dal finish glossy e luminoso.

Sono due i metodi per applicare il blush in crema: il più pratico e veloce prevede l’utilizzo dei polpastrelli che andranno ad applicare e a sfumare il prodotti, in alternativa potrete scegliere un pennello duo fibre piatto, ideale per questo tipo di prodotto.

Di facile utilizzo ed estrema sfumabilità, il blush in crema è perfetto per donare un leggero tocco di colore alle gote e può essere inoltre un’ottima base su cui applicare il blush in polvere per conferirgli una maggiore durata.

Il blush in crema è ideale per le pelli secche, mentre può creare qualche difficoltà di tenuta o di resa alle pelli grassi o con imperfezioni.

In foto i blush più attesi dell’autunno: Le Blush Crème de CHANEL.

(Seguite Véronique anche sul suo blog)