I trend della moda sono chiari: ancora molti fiori, colori shock, avanti i pois, le frange, colori pastello che dal make-up virano verso gonne e pantaloni. Come vestirsi questa primavera ed estate 2012? Largo dunque ai colori primari, sgargianti fluo, oltre al ritorno delle tute intere vero amore e odio della scorsa stagione calda.

Galleria di immagini: Moda estate 2012: trend

Uno dei trend più in vista rimane la fantasia floreale, che dai pantaloni skinny o extralarge, accompagna tutto l’abbigliamento fino a raggiungere occhiali e borsette. Persiste la fantasia a pois, vista nelle sfilate di Marc Jacobs, soprattutto nel contrasto nero/bianco mentre sembra che non si potrà fare a meno dei tessuti a rete, dove l’effetto vedo-non vedo raggiunge anche ballerine e borse.

Per quanto riguarda i colori quest’anno il verde batte tutti: non nella versione militare né smeraldo, ma menta aprendo la pista a un’altra serie di colori pastello, trend delle sfilate di moda, con rosa in pole position. Per amanti del colore esuberante, questo è il momento del fluo, tra skinny jeans fucsia, leggings giallo neon e hot pants verde iper-brillante. Altri colori che non possono mancare nel proprio guardaroba sono il blu cobalto, giallo e, ovviamente visto che sta già spopolando nei prodotti di make-up, l’arancione.

Resistono tra i trend della primavera/estate le frange hippy, le camicie annodate sul davanti dal gusto molto retrò, e soprattutto le tute intere, morbide, lunghe o corte, con maniche o senza spalle. Mentre, per quanto riguarda gli {#accessori}, lo stile è certo: il cult saranno le fantasie geometriche e le scarpe metalliche, dai sandali altissimi alle décolléte con sola punta in metallo lucido.

Fonte: SheFinds