Tron 3”: arrivano le prime indiscrezioni. Dopo il culto che è nato intorno alla prima pellicola del 1982 e al buon successo, seppure non travolgente, del recente sequel “Tron: Legacy”, sembra sia in fase di preparazione una terza pellicola per quella che ormai sta diventando una vera e propria saga fantascientifica.

Tron 3” sembra quindi che si farà, nonostante gli incassi di “Tron: Legacy” non siano stati del tutto fenomenali: sul suolo americano la pellicola ha infatti incassato circa 170 milioni di dollari, la stessa cifra che si vocifera sia costata. Considerando però gli introiti mondiali, la produzione si può considerare piuttosto soddisfatta dei risultati ottenuti.

Galleria di immagini: Tron: Legacy

Alla regia del terzo episodio potrebbe esserci lo stesso regista di “Tron: LegacyJoseph Kosinski, mentre la sceneggiatura dovrebbe passare dalle mani di Edward Kitsis e Adam Horowitz (sceneggiatori di Lost e autori della nuova serie Once Upon a Time) a quelle dell’emergente Dave DiGilio.

Al WonderCon in corso negli scorsi giorni, Kitsis e Horowitz hanno affermato di aver letto la prima copia dello script di DiGilio e hanno annunciato che il regista Joseph Kosinski potrebbe lavorarci una volta finito di girare il suo nuovo film Oblivion. Quindi presumibilmente le riprese potrebbero iniziare non prima del 2014. Kitsis e Horowitz hanno inoltre spoilerato qualche dettaglio sulla trama, lasciando trapelare che il concetto di vita e di morte verrà esplorato nel terzo capitolo della serie e che quindi il personaggio di Tron interpretato da Jeff Bridges potrebbe tornare ancora una volta. I due hanno inoltre lasciato intuire che potrebbe essere dato molto spazio a Quorra, il personaggio interpretato da Olivia Wilde. Per il momento sembra che ci sarà comunque da aspettare ancora parecchio prima di vedere un terzo capitolo di Tron.

Fonte: SlashFilm