Sexy feline a rapporto: sfoderate le unghie perché è arrivato il momento di rivelare la vostra vera natura. Carnevale 2014 è in arrivo e la maschera perfetta da realizzare con l’ausilio del make up è quella da gatta. Ecco il tutorial per riprodurre questo trucco.

Cominciate a creare la vostra base applicando un primer che vi permetterà di far durare il vostro make up più a lungo, il fondotinta e la cipria (compatta o in polvere? ecco quale scegliere) per fissare il tutto.

Sulla palpebra mobile applicate una base bianca cremosa per far risaltare maggiormente l’ombretto che andrete ad applicare.

E’ il momento dell’ombretto marrone scuro: applicatelo sulla palpebra mobile e sfumate nella piega dell’occhio un marrone più chiaro, portando il colore verso le tempie. Una riga di eyeliner nero verso l’esterno e allungata anche nell’angolo interno verso il basso completerà il perfetto eye cat look.

Illuminate con un ombretto champagne l’interno dell’occhio fino all’inizio della piega palpebrale e portate su il colore fino alle sopracciglia mimando l’aspetto allungato dell’occhio felino.

E’ arrivato il momento di disegnare il naso: armatevi di eyeliner nero e di una foto di un gatto. Sarà una guida indispensabile per replicare la forma.

Disegnate il bordo delle labbra con gli angoli rialzati e riempitele di nero, tracciate le vibrisse, partendo dai puntini dei bulbi piliferi.

La maschera da gattina sexy si completa con ciglia finte drammatiche, meglio se dalla forma allungata verso l’esterno, con unghie finte portate lunghe e appuntite da colorare di nero e con un cerchietto con orecchie.

Pronte a sedurre anche a Carnevale?

Scoprite come realizzare una maschera veneziana con il make up.

(Seguite Véronique anche sul suo blog veroniquetresjolie.com)

Tutorial via AlisonLovesJB