È appena uscito da un imbarazzante caso di bullismo e da accuse di omosessualità che, data la giovanissima età dell’artista, appaiono nettamente fuori luogo. Ma ecco che Justin Bieber viene lanciato suo malgrado in una nuova polemica: è apparso su una rivista con un trucco decisamente femminile.

Il tutto è successo sulla rivista brasiliana Star Todateen che, sulla copertina dell’ultimo numero, ha mostrato un Justin decisamente troppo truccato. Anche a un occhio poco esperto, però, l’immagine appare evidentemente un pessimo scherzo in Photoshop.

Folte ciglia, matita nera, eyeliner, fondotinta e labbra contornate da lip gloss: da queste immagini si potrebbe facilmente scambiarlo per una ragazza. A pochi giorni dall’apparizione della rivista nelle edicole, le bieberine brasiliane hanno inondato la redazione del magazine con lettere al fulmicotone, tuttavia Star Todateen sostiene di non aver alterato in nessun modo gli scatti. Si tratterebbe, però, di un tentativo maldestro di giustificare un evidente errore.

Vogliamo sottolineare che non vi è stata alcuna modifica agli occhi del cantante. Abbiamo avuto semplicemente un problema che ha scurito alcune aree della fotografia. Vogliamo inoltre dire che per noi Justin è naturalmente bellissimo. Non abbiamo mai pensato fosse necessario modificare una sua fotografia: la bellezza naturale dice tutto, vero?

Justin non è sicuramente l’icona di una mascolinità virile, data anche la fisicità che lo fa apparire ancora più giovane dei suoi 16 anni, ma le fotografie che solitamente lo ritraggono non lo vedono agghindato da ragazzina. Lecito chiedersi, perciò, per quale motivo sia stato reso pubblico questo Photoshop. Uno scherzo di cattivo gusto o una trovata pubblicitaria?

In attesa di risolvere questo caso, rivediamo Justin nella sua recente apparizione in Giappone.