Non è detto che gli occhi piccoli siano meno belli ed espressivi di quelli grandi. Se si impara a truccarli bene, valorizzandoli, gli occhi piccoli sono molto affascinanti. Esistono tecniche per esaltarli al meglio e ingrandirli attraverso il giusto make up.

L’occorrente per realizzare correttamente il trucco adatto agli occhi piccoli consiste in:

–          Un ombretto scuro

–          Uno o due ombretti chiari

–          Un mascara nero

–          Una matita per gli occhi nera

–          Eyeliner

Ecco come procedere passo passo:

1-      Come prima cosa stendere un velo di primer occhi su tutta la palpebra, necessario per creare una base uniforme e fare in modo che l’ombretto si fissi correttamente e rendendo al meglio. Per fare apparire più grandi gli occhi è bene optare per una tonalità chiara e applicarla sulla palpebra mobile. Un pennello dalle setole piatte e fitte darà un effetto più intenso; mentre per ottenere un risultato più naturale occorrerà un pennello dalle setole morbide.

2-      Per definire l’occhio stendere una nuance scura lungo la piega palpebrale, partendo dall’angolo interno e aumentando d’intensità fino all’angolo esterno. Per sfumare l’ombretto si può utilizzare pennello a penna che è il più adatto.

3-      Applicare sull’arcata sopraccigliare un ombretto tenue e delicato, che sia molto luminoso.  La cosa fondamentale è che sia più chiaro dell’ombretto steso in precedenza. Si può ricorrere ad una finitura più luminosa per aprire ancora di più lo sguardo.

4-      Disegnare una linea sottile di matita o di eyeliner sulla palpebra mobile, vicino all’attaccatura delle ciglia, che andrà a delineare l’occhio intensificandone lo sguardo.  Sulla rima interna inferiore dell’occhio invece applicare una matita chiara, quella bianca va benissimo.

5-      Completare il make up con abbondante mascara.

Alcuni consigli utili per esaltare gli occhi piccoli:

Le sopracciglia

Prima di tutto le sopracciglia dovranno essere assottigliate, soprattutto nel caso fossero molto folte. L’arcata sopraccigliare deve essere ampia e pulita in modo tale da “aprire l’occhio”.

L’ombretto

Per quanto riguarda l’ombretto i colori sui quali puntare sono sicuramente quelli chiari, luminosi  e anche perlati. Quindi bisognerà scegliere le tonalità più chiare per la prima metà della palpebra mobile, e quelle più scure da applicare in prossimità della piega dell’occhio. Utile è assolutamente un illuminante, da applicare sia agli angoli dell’occhio ed eventualmente sotto l’occhio alla base delle ciglia.

La matita

Nella scelta della matita non è importante soltanto il colore, ma anche la posizione sulla quale viene applicata. Nel caso del trucco per occhi piccoli la matita da utilizzare all’interno dell’occhio, o alla base, è sicuramente chiara. Bianca se hai la carnagione chiara o media, oppure color carne se si è più scure di pelle. Bandita la matita nera dentro l’occhio perché tende a rimpicciolirlo ancora di più. E’ possibile invece utilizzarla sul bordo esterno dell’occhio, ma senza esagerare nello spessore delle linee. In tutti i casi per evitare quindi che il tratto sia troppo pesante è bene sfumare il prodotto.

Eyeliner

L’eyeliner è no dei prodotti che spesso si usano nel trucco per ingrandire un occhio piccolo. La linea va disegnata a partire dalla metà della palpebra estendendolo verso l’angolo esterno dell’occhio e verso la fine, tendere leggermente verso l’alto. La linea puoi va sfumata così da non appesantire l’occhio e usare l’ombretto del colore corrispondente per ammorbidire lo sguardo.

Il mascara

Il segreto nell’applicazione del mascara sta tutto nella stesura del prodotto, sia sopra che sotto, insistendo di più sulle ciglia esterne. Bisogna concentrarsi molto sulle ciglia superiori abbondando con il mascara per infoltirle. E’ basilare avere le ciglia sempre molto curate e incurvate, così da “ingrandire” lo sguardo. Delle valide alleate possono essere le ciglia finte. Quest’ultime, prese a piccoli ciuffi, applicate alla parte esterna dell’occhio, grazie a una colla specifica trasparente,  rendono lo sguardo davvero magnetico e sensuale.

photo credit: Rickydavid via photopin cc