Gli occhi tondi sono grandi e magnetici, spesso grazie al make-up si attenua l’aspetto da bambola e se ne accentua la femminilità. Per correggere e affusolare la forma tonda basta uno smokey eyes ben definito, una riga di eyeliner stesa nel modo giusto, qualche punto luce strategico e il gioco è fatto, come insegnano le make-up artist delle celebrities. Ecco come fare.

Guarda anche: il beauty look di Zendaya e come scegliere l’ombretto

Valorizzare gli occhi tondi: con l’eyeliner

Il trucco di Mila Kunis allunga visivamente la forma dell’occhio, addolcendone la rotondità. Il primo step è quello di preparare la base con un primer occhi per aiutare la stesura del prodotto. A questo punto, si applica l’eyeliner da metà occhio fino all’esterno, terminando il tratto leggermente all’insù, con un ammaliante cat eye.

Bisogna sfumare bene con un pennello, insistendo con il colore soprattutto sull’esterno occhio, quindi si applicate la matita sulla rima inferiore delle ciglia, ma sempre partendo dal centro occhio verso l’esterno.

Mila Kunis (Foto: Getty Images)

Valorizzare gli occhi tondi: con l’ombretto

Elizabeth Olsen ha preferito uno smokey eyes in tonalità marrone, per enfatizzare il verde dell’iride.

L’ombretto scuro serve a colorare la parte esterna dell’occhio e realizzare un leggero smokey applicandolo anche sulla rima inferiore.

L’ombretto più chiaro va nella parte interna dell’occhio per creare un punto luce.

Elizabeth Olsen (Foto: Getty Images)

Valorizzare gli occhi tondi: con il mascara

Nel make-up di Zooey Deschanel a fare la differenza è la stesura del mascara. È importante scegliere un prodotto che definisca bene le ciglia, preferibilmente con scovolino di silicone per un’applicazione di precisione.

Va applicato partendo dalla radice e tirando verso l’esterno occhio, in modo da direzionare le ciglia a lato.

Zooey Deschanel (Foto: Getty Images)