Amanti del make up ecco la prossima occasione per mettersi alla prova con colori e pennelli: il Carnevale 2014 è alle porte, avete deciso quale trucco creare per il vostro travestimento?

Sono le vere regine del Carnevale, le maschere veneziane sono famose in tutto il mondo per la loro eleganza e la sensazione di mistero che emanano.

Perché indossarne una quando è possibile ricrearla sul volto attraverso il make up? Ecco il tutorial per realizzare una facile maschera veneziana.

Colorate tutto il volto con un prodotto cremoso specifico per il body painting di colore bianco, tamponandolo con una spugnetta. Applicate lo stesso prodotto in tonalità azzurra su tutta la palpebra mobile e fissa fino alle sopracciglia e portate il colore ai lati del ponte del naso. Applicate poi un prodotto in crema viola sulla palpebra fissa e ai lati del naso ed illuminate il centro della palpebra mobile con il bianco.

Lungo gli zigomi e le tempie a mo’ di blush via libera al colore arancione, mentre un tocco leggero di giallo e di verde sfumati sotto la palpebra inferiore e la tempia aiuterà a donare vivacità e profondità alla maschera.

Definite la rima inferiore con un ombretto nero e quella superiore con un eyeliner dello stesso colore.

Applicate il rossetto rosso sulle labbra.

Delle ciglia che riproducono il motivo del pizzo lungo le ciglia inferiori saranno il tocco di classe per la vostra maschera.

Nel tutorial la make up artist utilizza la tecnica dell’air brushing, ma è possibile realizzare la stessa maschera con spugnette e pennelli, applicando prodotti in crema ed eventualmente fissandoli con ombretti in polvere opachi.

(Seguite Véronique anche sul suo blog veroniquetresjolie.com)

Tutorial via Shonagh Scott