Tubini da cerimonia: questo indumento si mostra perfetto per ogni situazione e occasione, perché mette in evidenza la bellezza femminile.

Capo ever green, nato dal genio di Coco Chanel, il tubino può essere indossato durante le cerimonie e adattato, con un occhio di riguardo per gli accessori, ai momenti che si presentano sulla strada femminile.

Ecco dieci outfit per non sbagliare la combinazione dei tubini da cerimonia.

  1. Matrimonio: in questa occasione, cosa può essere meglio di un tubino color pastello, accompagnato da un ampio cappello e una pochette che permetta alla donna di avere gli oggetti indispensabili per sé? Per le scarpe, nel caso di un matrimonio estivo, si può scegliere un sandalo con il classico tacco a spillo.
  2. Anniversario: in questo caso, essendo una celebrazione, si può optare per un tubino scuro, non nero, accompagnato da una scarpa a tronchetto e una giacca leggera, con un tocco di colore nel foulard attorno al collo che rievochi il fascino e la bellezza degli anni ’40 e ’50.
  3. Comunione: essendo una cerimonia che inizia in chiesa, il tubino deve essere particolarmente elegante, magari delle tonalità del celeste. Si può accompagnare l’abito con una borsa a mano minimale e delle tonalità del nero. Le scarpe dovranno richiamare i colori scelti per gli accessori.
  4. Cresima: per questo evento si può focalizzare l’attenzione su un tubino sabbia, accompagnato da inserti di nero o di turchese che spezzino la leggerezza del capo. Anche i gioielli dovranno rispettare le cromie, senza diventare troppo invasivi o eccentrici.
  5. Funerale: anche nel corso dell’ultimo saluto, il tubino può essere una valida soluzione. In questo caso il colore obbligatorio è il nero, con orecchini in perla delicati e con scarpe con il tacco chiuse, che omaggino la persona defunta. La giacca può corredare l’outfit mettendo in evidenza la riverenza.
  6. Addio al Nubilato: questa festa, vissuta come vero e proprio “ultimo momento di trasgressione femminile”, può richiedere, nel caso di una cena in un posto raffinato, un outfit dedicato. Il tubino, dunque, può essere accostato ad accessori metallici che mostrino la grinta femminile.
  7. Laurea: per festeggiare questo momento, il tubino nero ben si presta ad accompagnare la giornata. Questo può essere accompagnato da accessori eccentrici e divertenti, sempre minimali nelle linee, ma piacevoli all’occhio di chi li guarda. Anche il trucco può essere costruito sulle cromie degli accessori, senza mai esagerare.
  8. Compleanno: a seconda del tipo di compleanno, il tubino può essere adottato anche in questa occasione. Il blu notte è il colore più adatto, accostato ad accessori color crema. Così, le scarpe a decolté e la borsa da spalla, si mostrano come le migliori compagne di avventura.
  9. Evento di lavoro: in questo caso il nero deve essere il sovrano. Il trucco naturale può accarezzare il viso femminile, impreziosito da orecchini brillanti ed una collana lunga che raggiunge il seno. Anelli e calze non troppo scure fanno da corredo all’outfit.
  10. Battesimo: infine, nel caso in cui il tubino deve essere declinato per un battesimo, la soluzione migliore è un colore allegro, che definisca la silhoutte femminile e ne evidenzi le forme più accattivanti. Lunga vita agli accessori colorati.