Il tubino nero è, per eccellenza, il vessillo della femminilità e dell’eleganza. Creato dall’estro della Signora della Moda, Cocò Chanel, questo abito, grazie alla sua versatilità, ben si abbina a ogni occasione e ogni situazione, rendendolo capace di manifestare, senza timore, l’identità e la ruggente bellezza della donna.

10 modi di indossare il tubino nero da mattina a sera

  1. Gran gala. Per una serata di gala, coniando l’essenza pura della incantevole Audrey Hepburn in “Colazione da Tiffany”, si può scegliere di indossare questo abito con una collana di perle e orecchini minimali sempre di perle. Le scarpe migliori, per questa situazione, sono tacchi a spillo neri, che lascino scoperto il collo del piede e la caviglia, avvolgendola sono con un sottile laccio per tenere ferma la calzatura. Per coprire le spalle, si può optare per una pelliccia nera sintetica che crea volumi e dipinge l’eleganza anni 50.
  2. Primo appuntamento. Il tubino nero può essere un’ottima soluzione anche per un primo appuntamento. Questo abito, infatti, se abbinato con un decoltè classico della stessa tonalità ed una collana morbida che avvolge il collo mostrando forme geometriche metalliche, riesce a smorsare la tensione che assale ogni donna alla prima uscita. Per non avere freddo, si può optare per una giacca nera o che stacchi completamente il colore, costruendo un contrasto divertente (il colore è più adatto a donne sicure e predatrici). La borsa, infine, deve essere piccola e da mano, così da giustificare eventuali rifiuti a toccare l’altro.
  3. Matrimonio. In un contesto festoso e di celebrazione, il tubino nero può risplendere mettendo in risalto l’eleganza richiesta da questi eventi. Con un tacco ceruleo e una cintura dello stesso colore, accompagnati da un ampio cappello nero ed un paio d’occhiali neri con la lente sfumata, ecco raggiunto l’outfit perfetto. In caso di temperature non piacevoli, si può scegliere di coprire le spalle con un foulard molto grande che morbidamente lascia leggermente scoperta la schiena.
  4. Aperitivo all’aperto. Se, d’estate, si scegliesse di passare un pomeriggio in compagnia in un posto aperto (parco, roofgarden, terrazza), si può abbinare il tubino nero con un piccolo foulard coloratissimo annodato al collo, uno smalto che richiami le tonalità dell’accessorio, ed un cappello piccolo (anni 30), nonché una borsa che generi contrasto. Si può impreziosire la scelta con un tacco non troppo alto dal sapore retrò.
  5. Aperitivo al chiuso. L’aperitivo al chiuso, a differenza del precedente, richiede tonalità meno eccentriche e più soft: in questo caso, infatti, si può abbinare il tubino nero con un décolleté sabbia e una borsa da mano della stessa tonalità, con un copri-spalle nero. Il trucco naturale e gli orecchini a pendente faranno la vera differenza in questo outfit.
  6. Cena tra amiche. Se la cena tra amiche è finalizzata a condividere idee e consigli, e per fare un po’ di gossip che non guasta mai, si può scegliere un tubino nero con una giacca di pelle ed uno stivale in pelle a mezza caviglia. Si può arricchire l’outfit con un anello metallico con una pietra nera che lo sovrasti ed orecchini tondi. In questo caso, si può anche dare una verve più aggressiva all’indumento mostrando tutta la sicurezza femminile.
  7. Cena di lavoro. Per una cena di lavoro, il tubino nero può essere accompagnato da una giacca dal taglio pulito e lineare (stile Armani) e da orecchini a pendente in sintonia con il pendente della collana. Il trucco, delicato, incontra la naturalezza delle calzature col tacco che non devono risultare volgari o vertiginose. La capigliatura deve essere raccolta e rigida, così da mettere in evidenza la lunghezza del collo e la piacevolezza dei lineamenti del viso, che si tuffano nel tessuto del tubino.
  8. Colloquio di lavoro. In questa occasione è meglio non osare troppo, per evitare di lanciare un messaggio non corretto. Il tubino nero può essere accostato ad un paio di ballerine dello stesso colore ed una giacca lunga, sempre nera, che sia della stessa lunghezza del vestito. Il trucco, caratterizzato da un giusto uso della matita e da un rossetto cipriato, deve essere supportato da una spruzzata in più di profumo, che riesca a coinvolgere ancora di più l’interlocutore.
  9. Riunione di lavoro. La riunione è uno dei momenti più importanti della vita lavorativa, in quanto è la sede nella quale mettere in evidenza i frutti del proprio lavoro. Per questa situazione, il tubino nero può essere abbinato ad orecchini minimali ed una collana raffinata non troppo lunga. Massimo un anello. Le scarpe devono essere alte senza esagerazioni ed il trucco naturale. Si può scegliere di arricchire l’outfit con un foulard che, però, dovrà essere nero o bianco.
  10. Prima al teatro o cinema. La prima richiedere un abbigliamento d’eccezione, per questo si può decidere, se è necessario fare un red carpet prima di entrare in sala, di osare con i colori e con il lusso. In questo caso, si possono abbinare gioielli preziosi e scarpe dorate che diano visibilità alla caviglia. La borsa, meglio se geometrica, deve essere tenuta con la mano, che non sarà nelle maniche della giacca lunga che sarà semplicemente poggiata sulle spalle, creando maggiore voluminosità ad ogni passo.