È uscita sabato la biografia non autorizzata dell’attrice Angelina Jolie, e già la stampa internazionale ne parla come della bomba che porrà fine alla storia con Brad Pitt. Dentro non solo droga, anoressia, abbandoni da padre e madre, ma un’infinita lista di amanti.

Andrew Morton, già noto per la biografia di Lady Diana, ha mandato alle stampe una controversa biografia dell’attrice Angelina Jolie, con le interviste a vecchie tate e amici della bellissima attrice. A parte la dipendenza da eroina, cocaina e le strane manie col sangue, tutto già noto, Morton racconta degli episodi dell’infanzia dell’attrice molto problematici.

Di Angelina si sapeva che era stata abbandonata dal padre, Jon Voight, quando aveva lasciato la moglie Marcheline Bertrand per un’attrice più giovane. Ma secondo l’autore anche la madre l’avrebbe abbandonata quando aveva appena un anno, per riprenderla a 3, perché distrutta dal dolore. E secondo Morton sarebbe questa la causa dei rapporti problematici che Angelina ha con l’altro sesso.

Morton sostiene che abbia una passione morbosa per gli uomini più grandi e soprattutto sposati. Passione che non ha risparmiato Brad Pitt, che Angelina avrebbe puntato appunto perché marito di Jennifer Aniston. La coppia regale di Hollywood ha sempre sostenuto di aver cominciato a frequentarsi solo dopo il divorzio di Brad da Jen. Ipotesi che sarebbe smentita da queste rivelazioni.

Secondo Morton quando Angelina era ancora sposata col primo marito Johnny Lee Miller, matrimonio iniziato nel ’96 finito un anno dopo, aveva una relazione con la modella Jenny Shimizu. Mantenuta anche durante il secondo matrimonio con Billy Bob Thornton, durato dal 2000 al 2003. Subito dopo, o durante non è chiaro, Angelina avrebbe avuto una storia con Ralph Fiennes, sposato.

Poi sarebbe stata la volta di altri insospettabili come Leonardo Di Caprio e Ethan Hawke, quando a sua volta era sposato con Uma Thurman, poi Colin Farrell e persino con Mick Jagger quando era sposato con Jerry Hall. E se non bastasse sembra che prima di puntare Brad, Angelina avesse in mente di accalappiare Willem Defoe o Johnny Depp.

La Jolie ha appena vinto una causa con il magazine News Of The World per aver detto che la sua storia con Brad Pitt era finita. Se ci sono falsità nella biografia non aspetterà altro che lanciare un’altra denuncia. Ma se le cose stanno davvero così, di sicuro la ragazza ha buon gusto.