Come scegliere i capi delle collezioni primavera – estate 2017? È una stagione davvero a tinte forti quella a venire, almeno a guardare i colori di moda per l’estate 2017: solari e vitaminici si accompagnano a nuance sorbetto e pastello, all’insegna di abbinamenti di tendenza che mettono di buon umore.

Non solo abbigliamento, scarpe e borse, ma anche gli accessori e il make up, smalti compresi, si uniformeranno a questa voglia di colore, scegliendo opzioni a tinta unita o sposalizi, anche improbabili, di nuance ton sur ton o in assoluto contrasto.

Come scegliere? Seguendo la propria ispirazione personale, lo stato d’animo quotidiano, la propria voglia di stupire o lasciare il segno con outfit delicati. Ecco tutti i colori di moda per l’estate 2017.

Galleria di immagini: Tutti i colori di moda per l'estate 2017, le foto

  • Blu: va dal denim slavato, con sfumature indaco, al color lapislazzulo, neutro e d’impatto allo stesso tempo. Saranno blu gli abiti, gli accessori, scarpe comprese, e gli ombretti.
  • Celeste: archiviato l’azzurro serenity, nel 2017 sarà il trionfo di un celeste dell’acqua cristallina: una punta di azzurro acceso e brillante che illumina il proprio look. Sa di vacanza, di freschezza e ha la sua massima espressione in abiti lunghi e fluenti.
  • Verde: è l’anno del verde greenery, un verde aspro simile al lime e al prato. Si sposa con il giallo, il rosso o l’azzurro cielo, per ispirazioni Sixties, o diventa più moderno e metropolitano se indossato con il grigio. Accanto al greenery spopola un verde militare, perfetto per chi ama lo stile coloniale così in voga quest’estate.
  • Giallo: la sfumatura senape del 2016 lascia spazio al primrose yellow, una nuance brillante e vitaminica che si esalta in look monocolore e in abiti e jumpsuit.
  • Nocciola: il colore più versatile dell’estate 2017 è una tinta tra il sabbia e il beige, perfetto per incarnati diversi. Che sia il nuovo nero è tutto da vedere, ma per ora si candida a essere la tinta più apprezzabile e portabile della stagione.
  • Arancione: il punto di arancione più in voga è un rosso-arancio, colore della fiamma. È una tonalità calda che avvolge, adatto sia in versione total look, sia per dare un colpo d’occhio nella quotidianità.
  • Rosa: due le possibilità. Al rosa pallido, che trova la sua ragione d’essere in romantici abiti di voile o chiffon di seta, morbidi o dalle lunghezze midi, per avere un look bon ton, si affianca il rosa shocking reso celebre da Elsa Schiaparelli, un colore pieno e vivo, che accende il look.