Tra pochi mesi inizieranno le riprese dell’ultimo capitolo della famosa saga romantico-vampiresca di “Twilight“, ovvero “Breaking Dawn“, che sarà presentato sul grande schermo in due puntate.

Molte sono le novità che riguardano “Breaking Dawn“. Innanzitutto il cast si arricchisce di nuovi volti e nuovi personaggi: Drew Roy (“Hannah Montana”) interpreterà Nahuel, il vampiro del Sud America, mentre Guri Weinberg (“Munich”) sarà Stefan, il vampiro rumeno che aiuterà i Cullen nella battaglia contro i Volturi. Importanti novità riguardano anche la sceneggiatura.

Negli ultimi mesi, infatti, i fan della saga avevano espresso le loro preoccupazioni riguardo l’adattamento delle scene di sesso descritte nell’omonimo romanzo. La sceneggiatrice Melissa Rosenberg e il regista Bill Condon avevano cercato di tranquillizzare i fan, dichiarando che non ci sarebbe stata alcuna censura.

Melissa Rosenberg è ritornata sull’argomento, commentando il lavoro del regista Condon. Così la sceneggiatrice ha dichiarato:

Bill conosce bene la storia, la struttura e i personaggi come il più accanito lettore della saga letteraria, ma lui ha anche fantastiche idee visive. Non c’è nulla che lo preoccupi: sesso, nascite, violenza, sangue.. ci sarà di tutto nel film.

Molte sono le scene in discussione, fonte di preoccupazione dei fan, come la scena del parto, quando Edward stacca con i denti il cordone ombelicale o la luna di miele di Bella ed Edward. Travolgerle risulta impossibile: il romanzo da cui è tratto il film le descrive come passaggi chiave dell’intera storia.

Tutto dipenderà da come il regista Condon riuscirà a conciliare lo script con la feroce censura americana. Nel frattempo, di seguito una galleria di immagini tratte da “Eclipse”, il più recente film della saga “Twilight“.