Lo tzatziki è una crema che viene solitamente servita come antipasto o come contorno a diversi piatti nelle tradizioni culinarie della Grecia e della Turchia.

È anche un condimento davvero facile da preparare che può essere ottimo anche per dare un sapore particolare alle insalate estive. Vediamo gli ingredienti e le preparazione.

Ingredienti:

400 grammi di yogurt greco

1 cetriolo

4 spicchi di aglio

olio di oliva, sale, aneto

Per prima cosa è necessario preparare il cetriolo. Dopo averlo lavato con cura il cetriolo va grattato con una grattugia larga. Nella ricetta originale va mantenuta anche tutta la buccia, ma, nel caso in cui non dovesse piacervi, la si può eliminare del tutto o solo in parte.

Mettete il cetriolo grattugiato in un colino e lasciate passare almeno un’ora, in modo che il cetriolo perda l’acqua. Se non avete tempo potete strizzarlo utilizzando un canovaccio di cotone (mettete il cetriolo grattato all’interno e strizzate come fareste con un capo lavato a mano).

In un mortaio pestate gli spicchi d’aglio ai quali avrete tolto la buccia. Pestateli bene fino ad ottenere una crema. In alternativa potete frullarli, ma fate sempre attenzione che non rimangano ei pezzi.

A questo punto, in una ciotola capiente, mettete lo yogurt, il cetriolo, l’aglio, il sale, un cucchiaio di aceto (o di limone) e mescolate bene.