È stata ufficialmente resa nota la lista dei cantanti che il prossimo anno si daranno battaglia sul palco del teatro Ariston per il Festival di Sanremo 2010.

Ritroviamo nella lista diverse sorprese, alcune preannunciate da diversi rumor, ma anche molte conferme, come Arisa. La potentina, vincitrice lo scorso anno della categoria giovani, in questa edizione farà il salto di qualità fra i Big con il brano “Ma l’amore no”. Un po’ lo stesso percorso di Fabrizio Moro e la sua “Non è una canzone”, vincitore della categoria giovani nel 2007 e oggi Big a tutti gli effetti.

Piuttosto folta anche la schiera di cantanti provenienti dai talent show: Marco Mengoni, fresco vincitore della terza edizione di X-Factor, canterà un brano non ancora reso noto, l’unico fra gli artisti in gara; Valerio Scanu, secondo classificato ad Amici dietro Alessandra Amoroso, canterà “Un attimo con te”; Noemi, divenuta famosa dopo la sua partecipazione alla seconda edizione di X-Factor, porterà “Per tutta la vita”.

Fra le conferme, è giusto citare anche Povia, che si ripresenta al Festival dopo le tante polemiche sul brano “Luca era gay”. Anche quest’anno, per non farci mancare mai nulla, il pezzo proporrà un argomento molto forte, a giudicare dal titolo: “La verità (Eluana)”, ispirato o dedicato alla vicenda di Eluana Englaro.

La sorpresa più grande di tutte è certamente l’eterogeneo trio composto da Pupo-Emanuele Filiberto-Luca Canonici, che presenta un brano inneggiante il nostro paese, “Italia amore mio”.

Di seguito la lista completa dei Big:

  • Arisa con “Ma l’amore no”2;
  • Malika Ayane con “Ricomincio da qui”;
  • Simone Cristicchi con “Meno male”;
  • Toto Cutugno con “Aeroplani”;
  • Nino D’Angelo con “Jammo jà”;
  • Irene Grandi con “La cometa di Halley”;
  • Morgan con “La sera”;
  • Fabrizio Moro con “Non è una canzone”;
  • Nomadi Feat. Irene con “Il mondo piange”;
  • Noemi con “Per tutta la vita”;
  • Povia con “La verità (Eluana)”;
  • Pupo, Emanuele Filiberto, Luca Canonici con “Italia amore mio”;
  • Enrico Ruggeri con “La notte delle fate”;
  • Valerio Scanu con “Un attimo con te”;
  • Sonhora con “Baby”;
  • Marco Mengoni.