Certo che la vita dei personaggi famosi non deve essere poi così facile. Specialmente per i più amati e i più chiacchierati: a volte i loro ammiratori riescono incredibilmente ad avere una sorta di ossessione per loro e ciò può essere pericoloso.

L’ultimo episodio che in tal senso ha colpito una star riguarda l’attore inglese Robert Pattinson. Il ragazzo ha infatti raccontato che, durante le riprese del film “Remember Me”, da qualche giorno nelle sale cinematografiche italiane, stava per essere ucciso per colpa di un gruppetto di suoi fan.

Più nel particolare, come riporta NDTV Movies, alcuni di loro hanno avuto una reazione decisamente isterica nel vederlo e hanno iniziato a corrergli dietro.

Pattinson, piuttosto spaventato per la situazione, ha cercato di scappare e nell’attraversare la strada stava per essere investito da un taxi.

L’attore, che ha affermato di non averlo visto arrivare, pare essere diventato un po’ paranoico dopo quest’episodio. E come dargli torto?