Lavorare nella comunicazione è il sogno di molti, di tutti coloro che amano il mondo del giornalismo e sperano di farne una professione redditizia e soddisfacente. Per tutti gli aspiranti giornalisti, e non solo, Facebook ha ideato un nuovo gruppo pensato che chi desidera trovare lavoro nel settore.

Da Facebook, quindi, arriva un aiuto concreto per chi sogna un lavoro nella comunicazione: si chiama Comunicando, è gratis e aperto a tutti. Un nuovo network finalizzato a incrociare domanda e offerta nel settore del giornalismo, grazie alla possibilità di inserire il proprio profilo e curriculum vitae consultabile dalle aziende, e alla grande quantità di offerte di lavoro inserite.

Comunicando nasce grazie all’appoggio dell’associazione Mediawatch (Osservatorio Giornalistico), e all’impegno dei fondatori, Carlo Vittorio Giovannelli, Ines Macchiarola e Ron Retain, e sembra destinato a diventare un network fondamentale per favorire l’occupazione nel settore della comunicazione, nonché per offrire un sostegno concreto alle redazioni e alle aziende che cercano personale qualificato.

Valorizzare il giornalismo come professione e le competenze dei candidati, i quali potranno accedere alle offerte di lavoro attraverso una Rete specializzata nella quale vengono pubblicate solo inserzioni garantite e preventivamente valutate da Mediawatch. Come sottolinea Carlo Vittorio Giovannelli, il gruppo nasce per sfruttare le potenzialità dei social network, e di Facebook in particolare, nel favorire la ricerca di lavoro e il reperimento di figure specializzate da parte di coloro che si occupano di recruitment.

«Pensando a ciò che avremmo potuto fare abbiamo deciso di utilizzare la velocità, la trasparenza e la gratuità del social network per eccellenza per poter creare uno strumento utile sia a chi cerca lavoro che a chi lo offre. Vista la centralità della comunicazione all’interno della ripresa economica, siamo sicuri che Comunicando diventerà il nuovo punto di riferimento per il mondo della comunicazione e del giornalismo: ottimo strumento per velocizzare la ricerca del lavoro e la selezione del personale

Fonte: Ansa