In un futuro non troppo lontano potrebbe arrivare un nuovo film dei Simpson. Quello lanciato nel 2007 ha riscosso un enorme successo in tutto il mondo, ma fino ad oggi non era stata diffusa alcuna informazione circa un suo possibile sequel: a parlarne adesso è il produttore esecutivo James L. Brooks, che ha rivelato l’intenzione di lavorare a una nuova pellicola:

Siamo disposti a farlo, ma è stato più difficile di quanto pensassimo. Ci volle un anno solo per capire come muoverci, perché avevamo paura e continuavamo a chiederci: “cosa faremo ai Simpson?” e “cosa succederà se il film non sarà bello?” Avevamo tutti paura di queste cose, e ci volle un anno intero per guardarci in faccia e dirci che lo avremmo fatto.

In effetti le avventure di Homer Simpson, Marge, Lisa, Bart, Maggie e tutta la popolazione di Springfield contano una vastissima schiera di fan, tra l’altro anche piuttosto critici. Per questo motivo, una eventuale scarsa qualità del sequel potrebbe rischiare un grosso flop al box office e significare una perdita di immagine per il band Simpson.

I produttori hanno comunque già qualche idea nel cassetto per un seguito di The Simpson Movie:

Il film è stato un enorme successo, e siamo molto aperti a fare un sequel, abbiamo già una idea iniziale nel caso lo realizzassimo, ma la serie ha sempre il primo posto per noi.