Questa è una di quelle notizie da “tutto può accadere”. Proprio così, Uwe Mitzscherlich, un postino tedesco, ha sposato la sua gatta di quindici anni.

Il gesto inusuale sta naturalmente facendo il giro del Web accompagnato da tante polemiche e ironia. Un gesto di amore o una trovata pubblicitaria? Naturalmente le nozze sono finte, non c’è stato nessun prete a consacrare l’unione.

Ma cosa ha spinto Uwe a un gesto simile?

Sembra proprio che la gatta sia la vera compagna della sua vita. L’identikit dell’uomo spiegherebbe tutto: single, vive solo con Cecilia vicino Desdra e condivide con la sua gatta ogni cosa. Dorme, mangia e gioca solamente con lei.

Lo sposo ha rilasciato al Bild, che ha pubblicato la notizia, la seguente dichiarazione:

È una creatura affidabile, ci coccoliamo tutto il tempo e ha sempre dormito nel mio letto.

A Cecilia, asmatica e obesa, manca poco da vivere. Forse sarà stato questo a spingere il postino a volersi “unire per sempre” a lei?

Le nozze, con tanto di vestito bianco per la sposa e tight per Uwe, sono state officiate per 300 euro da un’attrice TV. C’era anche il testimone, Erik, il gemello di Cecilia.

Di seguito il video della cerimonia.