L’attore Maurizio Aiello, dopo 9 anni di assenza da “Un posto al sole”, tornerà a partire dal 13 gennaio su Rai Tre nella trama della soap opera tutta italiana. Il suo personaggio, Alberto Palladini, torna a Napoli per vendicarsi di Roberto Ferri, suo acerrimo rivale.

Il ritorno di Maurizio Aiello all’interno del cast potrebbe tenere col fiato sospeso tutti i fan della soap opera. L’attore è stato presente dalla prima puntata, andata in onda nel lontano 1996 fino al 30 gennaio 2002.

Gli autori pensarono per lui un’uscita di grande effetto: dopo il suo tracollo finanziario, Alberto ritrova Claudia, la donna che amava, e con lei parte per l’Argentina. Ma il ritorno del personaggio potrebbe significare anche una carenza di idee da parte degli autori, che coi soli personaggi a disposizione non riescono più a intrattenere il pubblico a casa.

Il ritorno di Maurizio Aiello, anche se limitato a soli quattro mesi, è stato emozionante, soprattutto per la collaborazione con i nuovi personaggi:

Vivo questo ritorno con grandissima emozione. Ho trovato un’accoglienza fantastica.

Staremo a vedere cosa Alberto ha in serbo per Roberto Ferri: il rampollo di casa Palladini ha intenzione di allearsi con Marina Giordano, sempre più offesa dal ricco imprenditore, per riappropriarsi delle imprese appartenenti alla sua famiglia.