Il romanzo “Un uomo” di Oriana Fallaci diventerà presto un film. La casa di produzione Fandango ha infatti acquistato i diritti del romanzo della giornalista toscana scomparsa tre anni fa.

“Un uomo” è un romanzo politico e ideologico. È la storia di Alekos Panagulis, l’eroe della resistenza greca contro il regime dei colonnelli negli anni ’70, che ha pagato con la vita il suo sogno di libertà. In quegli anni il giovane Panagulis iniziò anche una relaziona amorosa con la Fallaci.

Successo letterario di quegli anni, “Un uomo” è una storia d’amore, di passioni ideologiche ma anche di coraggio.

Così Procacci, di Fandango, ha dichiarato:

Cominciamo a lavorare sul progetto adesso e spero di individuare in tempi brevi a chi affidare la scrittura e la regia del film, e soprattutto a quali attori affidare i ruoli da protagonisti. È una grande sfida e puntiamo a farne un progetto internazionale.

Intanto la casa di produzione sta sviluppando anche una serie TV per la Rai sulla vita di Oriana Fallaci.