Cristina Chiabotto è ricomparsa in versione mora sui teleschermi dopo un periodo di pausa e lo ha fatto con una mise super sexy al “Chiambretti Night”.

L’ex Miss Italia è entrata in studio scendendo da una scala, vestita solo di reggiseno e mutandine nere.

Poi ha danzato, eseguendo una coreografia sensuale insieme al corpo di ballo, lasciando a bocca aperta persino il caustico Chiambretti, che l’ha definita “un ripetitore”, per via della sua altezza sopra la media.

Effettuato il cambio d’abito per l’intervista di rito, Cristina rilascia delle dichiarazioni abbastanza forti in merito al delitto di Garlasco:

Sull’innocenza di Stasi ho qualche dubbio perché ciò che trasmette è molta, molta ambiguità. Io guardo molto gli occhi di una persona. Poi potrò sbagliarmi. Credo nella giustizia. Questo, infatti, rimane soltanto un mio parere personale.

Piccole Miss Italia crescono, insomma. Forse, tra qualche anno, ritroveremo la Chiabotto nei panni di investigatrice o criminologa. Certo, non una qualunque esperta del crimine. Rivediamo il video del suo balletto hot: