Dopo essere passato in concorso alla Mostra del Cinema di Venezia 2017 e aver raccolto il favore di pubblico e critica, arriva in sala il 27 settembre il film Una Famiglia con Micaela Ramazzotti e diretto da Sebastiano Riso, pellicola drammatica che racconta di una coppia che fa figli per venderli; un’alternativa illegale per superare le difficoltà nelle adozioni.

Esiste un mercato nero di bambini anche in Italia, come in molti paesi del cosiddetto Terzo Mondo, che si tiene in piedi grazie a una fortissima richiesta. Prova ne sono le numerose inchieste che si sono susseguite in questi ultimi anni dal Nord al Sud di Italia“, ha spiegato Sebastiano Riso.

Il film si ispira a veri colloqui intercettati, su cui ha lavorato il procuratore Raffaella Capasso che ha seguito alcuni casi quando lavorava alla procura di Santa Maria Capua Vetere. Con il coinvolgimento anche di medici senza scrupoli che fanno da mediatori e coppie etero e omosessuali disposte a tutto, anche, spiega il regista, ad “alternative illegali per diventare genitori nell’ambito di una legge che lo vieta a tutti quelli che non rientrano nella categoria delle coppie eterosessuali”.

Scopriamo allora, anche grazie a una clip esclusiva e al trailer, trama e uscita di Una Famiglia, il film con Micaela Ramazzotti.

Una Famiglia con Micaela Ramazzotti: trama

Vincent e Maria conducono un’esistenza appartata a Roma. Sembra vivano l’esistenza di una coppia normale, eppure i due condividono un progetto che portano avanti con lucida determinazione: aiutare coppie che non possono avere figli. Arrivata a quella che il suo istinto le dice essere l’ultima gravidanza, Maria decide che è giunto il momento di formare una sua vera famiglia. La scelta si porta dietro una conseguenza inevitabile: la ribellione di Maria a Vincent, l’uomo della sua vita.

Galleria di immagini: Una Famiglia con Micaela Ramazzotti, le foto del film

Una Famiglia con Micaela Ramazzotti: cast

Micaela Ramazzotti, attrice romana classe ’79, pluripremiata per molte sue interpretazioni (particolarmente apprezzate le sue prove attoriali in “La pazza gioia” di Paolo Virzì e “La tenerezza” di Gianni Amelio), nel film recita il ruolo di Maria, moglie complice e vittima del progetto criminale del marito.

Maria è una madre-bambina che volevo interpretare a tutti i costi, che si abbraccia da sola per farsi forza con quell’uomo che la domina, che è marito, amante, fratello, padrone, carceriere. Maria è schiava di un progetto che non ha deciso ma che ha accettato fino al momento della ribellione”, ha dichiarato l’attrice.

Il cinema italiano è fortunato ad avere un’interprete come Micaela, che nello stesso tempo è sensuale ma con occhi profondi e narrativi, nel senso che raccontano quelle inquietanti consapevolezze che ogni vero artista si porta addosso“, ha detto Sebastiano Riso.

Accanto a lei, Patrick Bruel, tra gli artisti più poliedrici e completi del panorama francese, che da anni porta avanti parallelamente la carriera di attore teatrale e cinematografico e quella di cantautore, compositore e interprete.

Ci sono state molte sfide da superare per me in questo progetto: un ruolo impegnativo, una storia da raccontare insolita, una lingua diversa dalla mia in cui recitare, e – dato il basso budget del film – una lavorazione aspra, difficile e senza rete“, ha spiegato Bruel.

Nel cast, ci sono anche Pippo Delbono, Fortunato Cerlino, Ennio Fantastichini e Matilda De Angelis.

Una Famiglia con Micaela Ramazzotti: trailer

Dal 4 settembre è disponibile il trailer di Una Famiglia con Micaela Ramazzotti e Patrick Bruel, che mostra alcune delle scene più importanti della pellicola drammatica diretta da Sebastiano Riso.

Una Famiglia con Micaela Ramazzotti: uscita e clip esclusiva

Una Famiglia con Micaela Ramazzotti esce in sala il 27 settembre, distribuito da Bim Distribuzione. Ecco la clip esclusiva del film.