Ora il tuo bambino è certamente molto più attivo, quindi puoi organizzare una bella festa in un parco. Fai venire non più di quattro o cinque bambini, con i rispettivi genitori. Porta parecchi sacchetti di plastica, per lasciare il parco pulito quando la festa sarà terminata. Per far divertire i bambini, porta uno stereo a batterie e il cd con le canzoncine preferite dal tuo piccolo. Se i bimbi dovessero annoiarsi, puoi approfittare delle altalene e degli scivoli del parco.

A che gioco giochiamo

Poiché vi trovate in un parco, disponi in fila i bambini e, prendendone uno alla volta, dici ad ognuno di trovare e di toccare un albero, un cancello, una fontanella e così via. Assicurati che ogni bambino torni subito indietro, dopo aver toccato l’oggetto.

Consigli utili

Scegli una zona del parco che sia vicina ai bagni, specialmente se i bambini stanno imparando ad usare il vasino. Chiedi agli altri genitori di far indossare ai loro bambini magliette dello stesso colore, ad esempio rosse; in questo modo saranno tutti facilmente riconoscibili, in mezzo agli altri coetanei.

La merenda

Dovrai preparare qualcosa in anticipo, ma evita i piatti di plastica, perché con il vento volerebbero dappertutto. Meglio usare dei piccoli contenitori di plastica, nei quali potrai mettere dei tranci di pizza, qualche panino con i formaggini e magari qualche fetta di torta, se hai avuto il tempo di prepararla. Quando i bimbi saranno stanchi di correre, offri un bel gelato a tutti. Porta parecchia acqua, perché avranno sete e, se possibile, fa’ in modo che ognuno abbia un bicchierino con il beccuccio.

Le regole della festa

COSA NON FARE

*Non invitare troppe persone. Non vorrai certo trascorrere tutto il tempo a correre dietro ai bambini! Da cinque a sette bambini è il numero giusto, naturalmente accompagnati dai rispettivi genitori.

*Meglio evitare il barbecue, è troppo pericoloso per bambini così piccoli.

*Da evitare anche i luoghi troppo affollati. I bambini potrebbero perdersi.

*Meglio non scegliere zone troppo aperte. Potrebbe sopraggiungere un acquazzone estivo.

COSA FARE

*Scegli un’area chiusa dove sia possibile controllare i piccoli. In giardino, è meglio togliere di mezzo tutti gli arnesi.

*Sii generosa con la crema solare, ma evita il sole di mezzogiorno.

*La festa è più bella se non dura molto, al massimo due ore.