Mangiare tanta frutta e verdura si rivela un ottimo metodo per avere un’abbronzatura naturale, luminosa e sana.

Lo riferisce uno studio condotto dai ricercatori dell’università inglese di Bristol, secondo cui non solo una dieta vegetariana dona un colorito dorato e naturale alla pelle ma, soprattutto, aumenta il sex appeal nei confronti del sesso opposto.

Lo studio, che è il primo a stabilire un collegamento di causa effetto tra uno stile di vita sano e l’attrazione sessuale, consiglia di prediligere frutta come meloni, pesche, albicocche e pompelmi e verdure come spinaci, peperoni, peperoncino. Ben vengano anche i diversi tipi di cereali e insalate.

A darne ulteriore conferma le giovani attrici Holly Willoughby e Louise Redknapp che dichiarano di seguire un’attenta dieta di questo tipo e che i risultati per la pelle sono migliori di quelli donati da un qualsiasi trattamento estetico.

Sembra, dunque, che solo in questo modo la pelle possa assumere un colorito chiaro e roseo, più sano e luminoso del colore scuro e opaco derivante dall’eccessiva abbronzatura.

Come leggiamo su La Stampa.it, esempi lampanti delle due tendenze opposte sono rappresentati dalle modelle Rosie Huntington Whiteley e Kate Price. La prima, di carnagione pallida e rosea, la seconda con un’abbronzatura accentuata.

Il dottor Ian Stephen, che ha guidato la ricerca, afferma con certezza che la gente considera più bello da vedere e, soprattutto, più sexy il colore dorato tipico di una pelle sana rispetto all’effetto artificiale donato da un’esposizione forzata e prolungata al sole.

In attesa dell’imminente prova costume, allora, sarà bene cominciare a fare scorta dei tanto amati vegetali e mettere da parte tintarella e creme abbronzanti.